1

App Store Play Store Huawei Store

lionello v vb mar 16
BORGARO – 13.03.2016 – Rognone a inizio partita

e Bricco nel finale firmano l’impresa della Virtus Verbania. Oggi a Borgaro, in casa della capolista, Lionello e compagni si sono imposti 2-0 nello scontro diretto contro i primi della classe, consolidando il secondo posto e accorciando le distanze dalla vetta. Dopo il colpaccio odierno, la Virtus è a 3 punti dal Borgaro.

Approfitta immediatamente del risultato il Baveno, che passa 3-1 a Ivrea grazie alla doppietta di Piraccini e alla punizione di Sogno, che allunga sul 3-1 dopo il calcio di rigore eporediese siglato da Rabbi.

Mastica amaro invece lo Stresa, che in casa contro il Vallèe d’Aoste si porta sul 2-0 con i gol di Ambrosiani e Faraci ma che nella ripresa si fa rimontare Da Granier e Caputo. I due punti persi per strada dai ragazzi di Boldini permettono al Baveno di compiere un balzo in avanti. A sei giornate dal termine la lotta al vertice è serratissima. Oltre a Borgaro e Virtus anche Baveno (52 punti, uno in meno della Virtus) e Stresa (50) sono ancora in lizza.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.