1

App Store Play Store Huawei Store

scotti gastronomia
VERBANIA – 17.01.2016 – La vetrina infranta a sassate,

due-tre bottiglie rubate, vetri e vino ovunque, qualche centinaia di euro di danno. È questo il bilancio della spaccata avvenuta in settimana alla Salumeria Scotti di Intra, storico esercizio di gastronomia a gestione familiare situato all’angolo tra via Tonazzi e via San Vittore. Un fatto purtroppo non nuovo – era accaduto circa un anno e mezzo fa – che lascia l’amaro in bocca, non solo e non tanto per il danno, ma perché più che di un furto si può parlare di una bravata, fatta per noia o divertimento.

Giunto al mattino per l’orario di apertura, il titolare Andrea Bui ha trovato la vetrina che dà su via Tonazzi sfondata, con pezzi di vetro all’interno mischiati a vino e superalcolici colati sul pavimento. Spaccando con un sasso il vetro, infatti, i ladri-vandali hanno distrutto una parte delle bottiglie e quelle due-tre che hanno afferrato e portato via in poco tempo – i residenti della zona hanno sentito i colpi e udito le voci concitate di alcune persone che correvano per le vie del centro alle due e mezza circa – più che un bottino rappresentavano un trofeo. Se l’obiettivo fossero state le bottiglie più care, i ladri non avrebbero agito così goffamente, con precipitazione e senza badare alle conseguenze.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.