1

App Store Play Store Huawei Store

tribunale esterno 16 1

VERBANIA - 25-01-2021 -- È tornata a vivere in Perù ma, per testimoniare in un processo in cui era vittima d’un furto, la giustizia l’ha raggiunta anche ai piedi delle Ande. Ci sono volute più udienze con numerosi rinvii per avere la prova che una 44enne peruviana residente nel 2014 a Verbania sia stata avvisata del procedimento penale in cui era parte civile. Nel dicembre del 2014 si presentò in questura per denunciare due connazionali -marito e moglie- che il giorno prima le avrebbero sottratto la borsa contenente i documenti e 850 euro in contanti.

Il fatto sarebbe avvenuto a Trobaso, al termine di una domenica trascorsa tra amici a giocare a pallavolo al campetto. Quando tornò a casa, accompagnata da un’amica, la 42enne s’accorse che non aveva con sé la borsa. Tornò indietro per vedere se l’aveva persa e, non trovandola, chiese a tutti i presenti -che avevano negato d’averla vista- di aprire le proprie automobili per una verifica di persona. Due di loro, la coppia poi denunciata, si rifiutarono e, così, lei li denunciò.

Il processo per furto semplice s’è aperto nel settembre del 2018. Sono stati ascoltati alcuni testimoni ma la denunciante non s’è mai presentata. S’è scoperto da una conoscente che, nel frattempo, era tornata in Perù, dove è stato difficile notificarle gli atti del procedimento e la convocazione. Che, ritualmente notificata, non ha avuto corso. La donna, avvisata che una sua ulteriore assenza sarebbe stata dichiarata come tacita remissione di querela, venerdì non è comparsa in Tribunale, motivo per cui, su richiesta del difensore della coppia, Alessandro Corletto, dopo oltre due anni di attesa il giudice ha dichiarato il non doversi procedere.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.