1

App Store Play Store Huawei Store

CCR BAVENO

 

BAVENO - 25-01-2021 -- S’è insediato e ha scelto il proprio portavoce il Consiglio comunale dei ragazzi di Baveno. I diciotto neoeletti, che tra di loro hanno votato come sindaco Viola Massera, si sono ritrovati nei giorni scorsi nello spazio giovani Qbhalò, in frazione Oltrefiume, per il primo incontro dell’anno scolastico 2020/21. Oltre a presentarsi, i baby consiglieri hanno subito discusso delle prime proposte che hanno già sottoposto all’Amministrazione comunale: una tettoia per l’esterno delle scuole di Baveno e Feriolo, uno skate park vicino a campetto da basket, il miglioramento dei parchi con l’aggiunta di cestini per l’immondizia, fontanelle e con l’abbattimento delle barriere architettoniche… Proseguono anche i progetti ereditati dal precedente Consiglio: la creazione di una panchina panoramica per i selfie e la sostituzione dell’insegna del centro Qbhalò distrutta dalla tromba d’aria dell’estate 2019.

Il progetto del Consiglio comunale dei ragazzi di Baveno è gestito dalla cooperativa Vedo Giovane. Da qui sino al termine dell’anno scolastico proseguirà con sei incontri.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.