1

App Store Play Store Huawei Store

rotta balcanica

VERBANIA - 24-01-2021 -- Le immagini dei profughi in coda, al freddo e sotto la neve tra i monti e i boschi della Bosnia hanno fatto il giro del mondo, mobilitando anche la rete della solidarietà, che tocca anche il Verbano Cusio Ossola. L’associazione Manitese di Verbania, sostenendo Nonsoloaiuto, ha avviato una raccolta di indumenti pesanti dismessi da donare ai migranti colti dal rigido inverno lungo la rotta balcanica che li conduce in Europa. L’invito è a donare giacche invernali taglia S e scarponi da montagna dal numero 40 al 44. Il materiale, che può essere conferito nella sede dell’associazione (in via Vittorio Veneto 137) il mercoledì e il sabato pomeriggio dalle 14,30 alle 18,30, sarà poi trasportato da Nonsoloaiuto. In Bosnia arriverà grazie all’ossolana Selene Gallacci, referente locale del progetto #RottaBalcanica promosso da Nawal Soufi.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.