1

App Store Play Store Huawei Store

Cemprog
VERBANIA – 14.03.2015 – Il termine è obsoleto ed evoca brutti ricordi.

Un po’ per necessità estetica e un po’ per marcare le differenze con il passato, il Cem (acronimo di Centro eventi multifunzionale) cambierà presto nome. A ribattezzarlo sarà la nuova giunta comunale, ma le idee verranno dai cittadini. In questi giorni è stato bandito il concorso “Scegli un nome per l’ex Cem” che ha come obiettivo “l’acquisizione di una proposta ideativa per dare un nome a quella che la giunta Marchionini considera la ‘futura

casa della cultura e delle arti di Verbania’”, dichiara l’assessore Cinzia Vallone.

Il concorso è aperto a privati, società e alle classi/scuole. Il vincitore riceverà un premio di 250 euro lordi. Le domande vanno consegnate a mano, o per posta elettronico all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 15 maggio. Le giudicherà la giunta comunale che assume il ruolo di giuria ma che può farsi assistere da esperti di comunicazione.

Il bando è on line sul sito del Comune.

A voler azzardare un paragone il Cem è per Verbania come la trojka per i greci, un nome associato a polemiche e discussioni che il sindaco Silvia Marchionini vuol archiviare in fretta per svoltar pagina, come confermato dall’operazione avviata nei mesi scorsi sotto il motto “Cem, da problema a risorsa”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.