1

App Store Play Store Huawei Store

immosirtorichifu
VERBANIA – 13.03.2015 – Una sede nuova, vecchi problemi di convivenza.

Non accenna a risolversi la lite azzurra che vede contrapposto il gruppo consiliare di Forza Italia (Mirella Cristina e Lucio Scarpinato, sostenuti dai vertici del partito) e il nuovo gruppo di Forza Italia Berlusconi (Michael Immovilli e Adrian Chifu sostenuti dal club Forza SIlvio) che l’ufficio di Presidenza del Consiglio comunale non ha accettato.

Oggi in via De Bonis, nuova casa di Forza Silvio, Immovilli e Chifu hanno confermato il loro no all’estromissione annunciando una linea intransigente contro Cristina e i suoi, tanto da manifestare l’intenzione di avvicinarsi alle posizioni di Parachini e Comunità.vb, che fino al febbraio dell’anno scorso sembrava poter essere il candidato di tutto il centrodestra ma che fu scaricato per l’avvocato Cristina con una decisione che ora Immovilli critica e contesta.

Sul piano formale, nonostante il no alla rivendicazione del nome al gruppo, Immovilli annuncia un ricorso contro tale decisione. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.