1

App Store Play Store Huawei Store

passerella fondotoce

VERBANIA – 28.03.2018 – È chiusa da 15 giorni

e, a questo punto, chissà quanto lo resterà. La stagione turistica a Fondotoce – dove, ironia della sorte, si stringono i tempi del primo lotto della ciclabile sino a Suna – è iniziata con l’inagibilità del ponticello di legno che collega i sentieri al di là del canale di Fondotoce con la statale 34. La struttura in legno realizzata in località Costa Azzurra è transennata ormai dal 13 marzo perché è pericolante. Talmente pericolante che, più che un restyling, s’era deciso – così hanno proposto gli ingegneri e così ha stabilito la giunta Marchionini – di intervenire con un intervento radicale di sostituzione della passerella. Con i soldi a bilancio (circa 82.000 euro), con il progetto già approvato e con una gara d’appalto avviata, tutto sembrava preludere a lavori immediati. Poi, ecco la doccia fredda, la “bocciatura” della Soprintendenza. Trattandosi di zona di pregio, a ridosso di un parco naturale, i funzionari preposti alla tutela di Ambiente Paesaggio sono stati invitati a esprimersi. E hanno detto di no perché “la passerella ciclopedonale esistente risulta perfettamente inserita nell'ambito paesaggistico di questo tratto di Fondotoce - connotato dalla vegetazione boschiva naturale e dal corso del fiume - sia per il garbato ed efficace disegno architettonico, sia per i materiali con cui è costruito (legno per la struttura portante e pietra per gli appoggi laterali). La sua demolizione totale e la sostituzione con un manufatto dal disegno estremamente rigido e in cemento armato comprometterebbe del tutto la continuità ambientale della sponda del fiume e inficerebbe fortemente le caratteristiche paesaggistiche dell'intorno pregiudicando l'aspetto visibile dei luoghi e interferendo in termini di forma e materiali in rapporto alla permanenza dei valori paesaggistici che caratterizzano i disposti di tutela dell'area in oggetto”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.