1

binari generico

LESA – 15.07.2017 – Un uomo sulla trentina,

probabilmente di origine straniera, forse suicida. Le forze dell’ordine sono al lavoro per dare un nome al cadavere trovato stamane sui binari della linea del Sempione, l’Arona-Domodossola. La scoperta risale alle 8 di questa mattina, in nel territorio del comune di Lesa, a opera dei carabinieri. Nelle tasche dell’uomo non vi erano documenti di riconoscimento. Il corpo giaceva al limitare dei binari, forse finito in quel punto dopo essere stato urtato da un convoglio di passaggio. I rilievi tecnici, anche alla presenza dei vigili del fuoco, hanno richiesto tempo e determinato l’interruzione del traffico ferroviario, con pesanti disagi su tutta la tratta e ritardi superiori alle due ore. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.