1

omar castagnata tre
VERBANIA – 17.11.2016 – Le sue condizioni

non sono più critiche, ha ripreso conoscenza, parla e comunica con gli amici e presto potrà lasciare l’ospedale Cto di Torino. L’incidente sul lavoro che un mese fa gli costò quasi la vita comincia a essere un ricordo per Omar Martinella, il 26enne giardiniere di Verbania che, mentre effettuava un taglio piante in un’azienda di Casale Corte Cerro tagliò un cavo elettrico subendo una scossa a altissima tensione che lo fece cadere dalla scala provocandogli gravi traumi. Soccorso e trasportato con l’elicottero a Torino, è stato per diverso tempo in coma, ma poi s’è ripreso. In queste settimane è stato assistito continuamente dalla mamma e dalla fidanzata. Il mondo del calcio locale – Omar gioca nel Cambiasca, in Terza Categoria – gli ha mandato incoraggiamenti da tutti i campi della provincia e anche il terzino della Juve e della Nazionale Giorgio Chiellini l’ha invitato a non mollare tramite un video pubblicato su Facebook. Per sostenere Omar e la sua famiglia gli amici si sono mobilitati e si stanno mobilitando attraverso tante iniziative. Sabato pomeriggio, a Suna, i dirigenti della squadra di calcio hanno organizzato una castagnata con raccolta fondi (nella foto) e altri eventi sono in programma, in attesa che il giovane possa tornare a casa.

omar castagnata due

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.