1

maggiore bar vb
VERBANIA – 29.09.2016 – Dopo due bandi deserti

e una stagione in comodato a canone zero, il Comune di Verbania ci riprova. È stato pubblicato il bando per la concessione del bar-ristorante e della spiaggia del centro eventi “Il Maggiore” di Pallanza. Una concessione decennale come quelle proposte in precedenza, ma che non ha più la clausola dello chef stellato (peraltro già ritirata nella versione bis) e che sconta ultimamente il canone di affitto, scaglionandolo nel tempo.

Il primo bando, pubblicato a febbraio, prevedeva – oltre all’obbligo dell’alta cucina –, 90.000 euro d’affitto all’anno per 10 anni. Nessuno partecipò. Il secondo, uscito in aprile, scendeva a 50.000 euro annui per 10 anni più il 3% del fatturato. Anche in questo caso andò deserto. Il terzo, freschissimo, è graduale: 10.000 euro per i primi due anni, 20.000 il terzo, 40.000 il quarto, 60.000 euro dal quinto al decimo.

In sette mesi s’è andati in continua discesa, passando da 900.000 euro (l’incasso complessivo per il Comune nel decennio) a 500.000 (più la percentuale sul fatturato), a 380.000, riducendo di quasi un terzo le potenziali entrate di questo servizio, uno dei pochi – se non l’unico e, comunque, il principale – che può portare entrate al “Maggiore”.

Chi se lo aggiudicherà avrà a proprio carico l’allestimento interno, anche della cucina, che comporta un oneroso investimento. In questa prima fase l’Amministrazione ha pubblicato un avviso esplorativo. Chi è interessato e possiede i requisiti (il più stringente è un fatturato di almeno un milione di euro l’anno nel triennio precedente) può candidarsi presentando domanda entro il 13 ottobre. Chi lo farà concorrerà con le altre candidate.

Nel frattempo è ormai in scadenza la gestione estiva affidata gratuitamente – con il vincitore sorteggiato – per i tre mesi e mezzo estivi che ha permesso di tenere aperta la spiaggia e garantire un servizio di ristorazione durante gli spettacoli. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.