1

ss34 cantiere

VERBANIA - 13-05-2019 - Il sottosegretario all'Interno

Carlo Sibilia (M5S), presente insieme al sottosegretario Davide Crippa (M5S - Mise), ha detto nel corso di una conferenza stampa in Prefettura che la richiesta di dichiarazione di emergenza della ss34 è stata respinta. "Non ci sono i presupposti. Piacerebbe anche a me poter intervenire domani, ma la legge non lo consente e la legge, vale per tutti - Gran Sasso compreso - va rispettata. Ci impegneremo per cambiare le norme".

Lo stato d'emergenza era stato chiesto nei mesi scorsi dalla Regione Piemonte al dipertimento della Protezione Civile per consentire un avvio più rapido dei cantieri di messa in sicurezza dell'arteria internazionale dalle frane.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.