1

fb salvini dem

VERBANIA – 10.02.2019 – “Folle gioiose ai gazebo del PD,

non spingete!”. È questo il testo, chiuso dall’emoji del piangere dal ridere, che ieri è stato postato sulla pagina Facebook ufficiale di Matteo Salvini. Un messaggio sarcastico, non troppo politically correct ma coerente con la linea comunicativa del leader della Lega e vicepresidente del Consiglio dei ministri. Un messaggio che chiama in causa Verbania, perché la fotografia che fa da corredo allo sfottò è l’istantanea scattata ieri in piazza Ranzoni a Intra, proprio allo stand democratico. E se è vero che l’immagine è desolante –ma non è che ai gazebo della Lega o degli altri partiti e movimenti ci sia un brulicare di simpatizzanti ed elettori a tutte le ore del giorno– è altrettanto vero che ha dato notorietà al partito in provincia e al solitario e ignoto (la foto inquadra solo il corpo, nascosto da uno striscione) militante dem, come dimostrano i numeri del social: 41.684 reazioni, 5.559 commenti e 6.202 condivisioni in una pagina che ha 3,4 milioni di like.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.