1

lupo locarno

LOCARNO – 19.11.2018 – Nove pecore sbranate in due notti.

È questo il bilancio del fine settimana in Canton Ticino. Tra Gordola e Riazzino, nell’entroterra locarnese, le autorità cantonali preposte al controllo faunistico hanno accertato l’uccisione di alcuni ovini da allevamento che porta dritto all’ipotesi dell’aggressione da parte di un lupo. In attesa dei riscontri tecnici, ad accreditare questa versione è il video diffuso in queste ore che immortala un esemplare di quello che pare a tutti gli effetti un lupo nelle campagne di Gordola, molto vicino al centro abitato. L’animale è stato ripreso con lo smartphone da un residente che passava in auto e il video è diventato virale tra gli utenti di whatsapp.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.