1

fogna

VERBANIA – 08.11.2018 – Ogni volta che piove,

poco o tanto che sia, il lungolago di Intra diventa una fogna che scarica nel lago i liquami destinati al depuratore. L’immagine che pubblichiamo risale a questa mattina, un giorno di “ordinarie” (soprattutto paragonate a quelli delle ultime due settimane) precipitazioni. In prossimità della stazione di pompaggio di Acqua-Novara Vco situata in località Cavallotti del lungolago di Intra si nota una vistosa chiazza chiara che s’allarga grazie alla corrente. Sono scarichi fognari, come ben testimonia l’odore che accompagna la fuoriuscita e che si percepisce dalla riva. Non è la prima volta che accade, anzi. Da queste colonne avevamo segnalato sversamenti liberi l’8 gennaio, il 26 gennaio, il 7 marzo e il 4 aprile. Eravamo anche stati contattati dall’ufficio Ambiente della Provincia, che aveva raccolto la segnalazione. Durante l’estate abbiamo vissuto una siccità straordinaria e di occasioni per sversamenti ve ne sono state ben poche, per non dire nessuna. Ora che ha ripreso a piovere il fenomeno s’è puntualmente ripresentato, oggi come nelle ultime due settimane.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.