1

cristina m

VERBANIA – 11.02.2018 – È iniziata ufficialmente

dai gazebo in piazza la campagna elettorale di Mirella Cristina. Il commissario provinciale di Forza Italia, candidata alla Camera nel collegio uninominale Vco-Borgomanerese-Aronese (ma anche terza nel listino proporzionale) per la coalizione di centrodestra, ieri pomeriggio era in piazza Ranzoni a Intra per incontrare gli elettori e annunciare i suoi impegni. Il primo è quello della condivisione, cioè la volontà di portare in parlamento le esigenze del territorio e dei suoi sindaci, che ha promesso di contattare. “Proporremo un questionario per avere riscontri sugli interventi infrastrutturali più urgenti e, per quelli già chiesti, a che punto sono: se esistono progetti, fondi stanziati… E chiederemo suggerimenti per costruire un programma condiviso”.

L’invito al voto di Cristina è, sì, per la coalizione, ma soprattutto per Forza Italia, partito che ufficialmente è rimasto alla finestra in uno dei tempi della campagna elettorale: il passaggio di Vco e Novarese in Lombardia. “Noi siamo per l’istituzione di una zona economica speciale – ha detto –, ma rispetteremo le indicazioni di voto degli elettori all’esito del quesito referendario”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.