1

gatto simonetta 181

VERBANIA – 11.01.2018 – S’era nascosto all’ultimo piano,

sotto il tetto diroccato, da dove è stato recuperato dai vigili del fuoco. È durata una notte la “avventura” di un gatto nella villa Simonetta a Intra. Già ieri sera i pompieri erano stati chiamati per recuperare un micio che si sentiva miagolare dall’interno dell’immobile di proprietà del Comune, mezzo diroccato e che si trova transennato da anni. Quel micio, di proprietà di una donna residenze in zona, è rimasto lì anche perché i vigili del fuoco con il buio non potevano intervenire per l’operazione di salvataggio in piena sicurezza, dal momento che il tetto e i pavimenti della casa che fu del patriota Francesco Simonetta e nella quale dormì Giuseppe Garibaldi è pericolante. Così sono tornati stamane e, con l’autoscala e alla luce del sole, sono riusciti a recuperare il felino, poi riconsegnato alla proprietaria che l’attendeva da ieri. 

gatto_simonetta_186.jpggatto_simonetta_183.jpggatto_simonetta_187.jpggatto_simonetta_184.jpggatto_simonetta_182.jpggatto_simonetta_181.jpggatto_simonetta_185.jpg

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.