1

Ornati Trisconi FotoMargaroli FotoClubVerbania
VERBANIA – 07.06.2015 – Sbucano in piazza Ranzoni

dopo 3 ore, 12 minuti e 52 secondi. Giulio Ornati e Stefano Trisconi, atleti cusiani specialisti delle lunghissime distanze, sono i vincitori della Maratona della Valle Intrasca. Al traguardo intrese, dopo 35 km di saliscendi per il Verbano e di una prova resa ancor più estrema dal caldo torrido, infliggono due minuti e mezzo a Davide D’Amelio e Luca Valenti iscrivendo per la seconda volta in tre anni il loro nome dell’albo d’oro della competizione, giunta alla sua 41esima edizione. Terzo posto per Maurizio Mora e Alberto Pini (3h21’47”).

Nella classifica mista trionfa per la quinta volta Emanuela Brizio, la runner d’alta quota che è originaria proprio della Valle Intrasca. Già a segno nel 2009, 2001, 2012 3 2013, in coppia con Alexandro Colombo ha preceduto Max Valsesia-Lara Crivelli e Matteo Dolci-Michela Piana.

Iscritte all’ultimo minuto, tra le donne hanno letteralmente dominato Monica Casiraghi e Giulia Arrigoni, prime con un crono di 4h22,’14”. Dietro di loro Sabrina Bendotti e Stefania Cagnoli, Daniela Margarini e Gabriela Baccan.

Alla partenza si sono presentate in totale 275 coppie. La “maratonina” di corridori ne ha contati 108, nuovo record della competizione (il record della Maratona è dell’anno scorso: 301).  Al termine dei 17 km di tracciato s’è imposto Fabrizio Zeffiretti tra gli uomini, mentre in campo femminile la vittoria è andata a Elena Colonna. 

Le foto sono concesse da Fotoclub Verbania.

Arrigoni Casiraghi fotoMargaroli FotoClubVerbania

 

Colombo Brizio FotoMargaroli FotoClubVerbania

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.