1

foodtrucks sacco morisetti
VERBANIA – 07.06.2015 – L’alta cucina viaggia su quattro ruote.

S’è conclusa nel fine settimana a Padova la sesta delle sette tappe dello Streeat Foodtruck festival, una rassegna itinerante che mette insieme il cibo (eat, in inglese) e la strada (street) e offre piatti e specialità dalla cabina di un furgone. Che non si tratti del classico panino fuori dallo stadio lo si capisce dalla qualità dei partecipanti, tra i quali c’è lo chef del Piccolo lago di Verbania Marco Sacco. Con le due stelle Michelin non poteva che portare “Stars in the streets”, proponendo piatti particolari come “pulled pork, rucola, cipolla e salsa yogurt”, oppure  “arancino con ragù di razza piemontese e pipetta di pomodoro” o ancora “crocchette di baccalà mantecato, patate, finocchi e salsa al limone piccante”. Accanto a lui il giovane chef vignonese Fabio Morisetti, specialista di carne alla griglia e campione italiano di barbecue.

Per tre giorni i trucks sono stati i protagonisti al di fuori del teatro Geox della città veneta. Ma la rassegna aveva già avuto come altre tappe Roma, Firenze, Bologna, Sarzana e Milano, città nella quale tornerà in settembre per l’ultimo evento. I partecipanti alla kermesse hanno nomi accattivanti e rappresentano le eccellenze e le specialità italiane: focaccia e mortadella, carne chianina e di fassona, pane salentino, olive all’ascolana, polenta, trippa, porchetta, arrosticini, mozzarella di bufala… 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.