1

bandiera tricolore
VERBANIA – 03.06.2015 – Che fine hanno fatto i Tricolori?

Se lo chiede il gruppo consiliare di Forza Italia che, all’indomani delle celebrazioni del 2 giugno, apre una polemica “cromatica” sulla presenza (meglio, sulla mancanza) delle bandiere affisse ai pennoni e ai lampioni della città. “Due giugno: un giorno come tanti a Verbania!”, titola una nota stampa diffusa dal coordinamento cittadino di Forza Italia, che prosegue sottolineando che “è stata tolta la bandiera al monumento ai Caduti e solo sulla rotonda di piazzale Flaim si potevano scorgere dei nastri verdi bianchi e rossi, grazie all’iniziativa di alcuni volontari”.

“Eppure Verbania è stata riempita di gagliardetti e nastri rosa (tutt’ora presenti nonostante il Giro d’Italia sia passato una settimana fa) – prosegue il documento –, ma le bandiere del nostro Tricolore il 2 giugno non potevano, né dovevano essere dimenticate! Prima il rispetto della nostra storia, poi le azioni che conferiscono popolarità all’amministrazione: prendiamo atto che per il sindaco Marchionini è più importante il Giro d’Italia che la Festa della Repubblica”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.