1

tambolla immovilli
VERBANIA – 03.06.2015 – Archiviazione per tenuità del fatto.

Michael Immovilli e Antonio Tambolla, consigliere comunale ed ex consigliere comunale, non saranno processati. L’ha deciso stamani il giudice all’udienza di apertura del procedimento per interruzione di pubblico servizio relativa ai fatti dell’estate 2013 e alla turbolente riunione tra il Commissario Michele Mazza e i partiti politici sulla ripartizione dei fondi per l’indennizzo Enichem dall’inquinamento di ddt. Riunione alla quale i due, non invitati, cercarono prima di entrare e poi spinsero affinché fosse rinviata.

L’udienza che s’è aperta e chiusa in pochi minuti. Gli avvocati della difesa hanno chiesto di applicare il Decreto legislativo 28/2015 che, in vigore da aprile, permette al giudice di archiviare le accuse se si riferiscono a reati di lieve tenuità (sotto i cinque anni di pena). Il pm Annamaria Rossi non s’è opposta e il giudice ha scritto la parola fine, “liberando” i numerosi testimoni presenti: l’ex commissario di Verbania Michele Mazza (salito apposta da Napoli), l’ex segretario generale Corrado Zanetta, gli ex capogruppo consiliari Angelo Rolla e Marcella Zorzit.  

La legge è una sorta di “perdono”, un bonus una tantum che si concede, sia per la leggerezza dei reati – non a caso s’è parlato di una norma per alleggerire i tribunali dai processi per fatti bagatellari –, sia per i precedenti degli imputati, che non devono aver subito condanne per reati simili, né avere altri precedenti. Nel caso di Tambolla e Immovilli ricorrevano tutte le condizioni per disporre l’archiviazione, che comunque verrà annotata sul casellario giudiziario e i due non potranno più sfruttarla in un eventuale futuro procedimento.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.