1

distretto laghi nuovo sito
VERBANIA – 02.06.2015 – Più leggero, accessibile

e con più notizie. Non è solo una mano di pittura fresca quella che il Distretto turistico dei laghi ha dato al  proprio portale internet. Da qualche giorno la home page di www.distrettolaghi.it si presenta con una veste nuova, frutto del restyling voluto dal cda uscente – e prorogato sino a fine anno dall’assemblea dei soci la scorsa settimana – e progettato dalla web agency Wellnet di Milano, che ha utilizzato una tecnologia open source e ha cercato innanzitutto l’ottimizzazione per la lettura da dispostivi portatili. Nell’ultimo anno, infatti, gli accessi da tablet e smartphone sono cresciuti del 20% diventando il 40% del totale. Il portale ha raggiunto numeri significativi: un milione di visitatori l’anno, tre milioni di pagine visitate. Un fatto che porta il presidente Antonio Longo Dorni a insistere nella promozione on-line. "Il sistema di comunicazione web del Distretto Turistico, costruito con anni di lavoro, è un patrimonio unico per il territorio e con una potenza di penetrazione e visibilità senza confronti – commenta –. Per comprendere l'importanza strategica possiamo paragonarlo a un ufficio turistico aperto 24 ore su 24 che in un anno dà informazioni ai turisti di tutto il mondo per ben 28 mila ore di fila".

La newsletter settimanale raggiunge ormai oltre 10.000 persone, 5.500 sono i membri della community online e altre migliaia vengono aggiornate dai social network, sui quali il Distretto è presente da anni.

Le novità principali del sito riguardano l’ottimizzazione del database che ha raggiunto le 20.000 schede, una nuova grafica, la nuova sezione ospitalità, la riorganizzazione dei contenuti per prodotti turistici: vacanza attiva, vacanza famiglia, parchi e natura, laghi e isole, vacanza benessere, termie e salute, lusso e charme, convegni e meeting, enogastronomia, turismo religioso, eventi e cultura, neve.

Si lavora anche all’ampliamento della rete di webcam per portare l’occhio del turista sempre più vicino al territorio. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.