1

gru bpi

VERBANIA – 11.10.2017 – Curiosità, rammarico,

persino nostalgia. Questi i sentimenti che hanno animato stamane chi s’è trovato a passare, a piedi o in auto, in piazza Aldo Moro a Intra. Gli operai della ditta incaricata da Intesa Sanpaolo di rimuovere i vessilli di quella che è stata sino all’estate Veneto Banca ma che fu per quasi un secolo e mezzo la Banca popolare di Intra, se ne sono andati per sempre, smontati e portati a terra con gru e cestello. Sono stati avviati alla discarica, liberando la vecchia sede centrale e i due edifici che si trovano ai suoi lati, uno affacciato sulla piazza, l’altro tra le vie Restellini e Casana.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.