1

benvenuto civico cannobio 2015
CANNOBIO – 31.05.2015 – Lo chiamano “Benvenuto civico” ed è il segno concreto del passaggio alla vita adulta. Con il compimento del diciottesimo anno di età, i ragazzi e le ragazze italiane prendono possesso dei loro pieni diritti, compreso quello elettorale. Possono quindi partecipare attivamente alla vita della loro comunità. Che, nel caso di Cannobio, da qualche anno celebra questo passaggio con una cerimonia pubblica chiamata, appunto, “Benvenuto civico”. A Palazzo Carmine il sindaco Giandomenico Albertella in settimana ha invitato tutti i 51 neomaggiorenni del 2015. La classe 1997 s’è trovato insieme al primo cittadino, alla giunta, ai consiglieri comunali, al viceprefetto e alle autorità per ricevere in dono una copia della Costituzione, lo statuto municipale e una pergamena.

Questi i loro nomi: Davide Albertella, Valentina Albertini, Francesca Albertini, Luca Arrighi, Fabiola Azzena, Luca Ceroni, Gianmarco Chiarabini, Jessica Clemente, Rebecca Colombo, Ylenia Contini, Mattia Andrea Cupelli, Nicolò De Angelis, Eleonora De Luca, Elena Dellamora, Marco Destefani, Mattia Emanuele Di Guida, Mattia Ferrari, Gloria Ferrari, Patrick Festini, Veronica Fragale, Giuseppe Fragale, Simone Frova, Laura Gallotti, Daniele Gentilini, Andres Giraldo, Simone Gobbo, Iryna Hrushetska, Sara Lepre, Cristian Lillo, Jessica Marasco, Elisa Marchese Grandi, Cristian Martinelli, Alessia Miglini, Samira Milani, Laura Minazzi, Nicolas Novella, Veronica Perazzi, Andrea Piffero, Elena Porta, Michele Precuzzi, Raluca Georgiana Prica, Riccardo Privitera, Luca Ravini Perelli, Luca Ruschetta, Melissa Sblendorio, Jacopo Sidari, Riccardo Trotta, Chiara Ventura, Rebecca Viano, Gabriele Zanni, Isaac Zulian.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.