1

pil svi due

BERNA – 12.03.2017 – L’aereo è precipitato

e la sorte del pilota è incerta. Le ricerche condotte dalle autorità svizzere che da stamane stanno battendo le Alpi per individuare l’aereo da addestramento dell’esercito scomparso nel tratto dal Canton Vaud al Ticino hanno dato esito positivo. Anche se non è ancora stato raggiunto il punto dell’impatto e verificato se il pilota è ancora in vita, è ufficiale che il Pilatus Pc-7 scomparso è precipitato nella zona dello Schrekhorn, nelle Alpi Bernesi. Per l’aereo, che viene utilizzato per l’addestramento, era previsto un volo di trasferimento con destinazione l’aeroporto di Magadino. Decollato alle 8 non ha mai raggiunto il Lago Maggiore, facendo scattare l’allarme e le ricerche. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.