1

vigiliurbani
ARONA - 28.05.2015 - Tenta di rubare la borsetta a una donna, ma viene sorpreso in flagranza di reato e bloccato da due vigili della polizia locale. Ma il ladro durante l'identificazione si ribella e, nella colluttazione, i tutori dell'ordine rimangono feriti: il vicecomandante e una giovane agente sono stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale di Borgomanero dove sono stati giudicati guaribili in otto giorni. È successo l'altra mattina durante il mercato di Arona. Il borseggiatore, di mezza età, è di nazionalità rumena. Prima ha negato di avere con sé i documenti, poi ne ha esibito uno. Ma in quel momento ha reagito violentemente ed è riuscito a far perdere le sue tracce scappando in mezzo alla folla e alle bancarelle. Francesco Di Piero, segretario provinciale del Coordinamento sindacale autonomo, chiede "più corsi specifici per far acquisire ai vigili una ancora maggiore preparazione, indispensabile per effettuare operazioni così delicate», e auspica «una riorganizzazione del servizio: i turni attuali sono massacranti".

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.