1

incidente ambulanza 118
VARALLO POMBIA - 01.12.2015 - Si chiamava Danilo Fato

e aveva 36 anni. Carabiniere, era in servizio da qualche tempo al comando provinciale di Novara; in precedenza il giovane appuntato aveva prestato servizio alla compagnia di Arona e alla stazione di Borgo Ticino. Ha perso la vita in un incidente avvenuto lunedì alle 20.15 sulla statale per Malpensa, all'incrocio con via Cave Ticino, appena prima del ponte sul fiume azzurro della diga del Porto della Torre: era in sella alla sua motocicletta che, per cause tuttora al vaglio della polstrada di Arona, è entrata in collisione con un'auto in transito. Laureato in Scienze motorie, nel tempo libero si dedicava allo sport: dopo aver allenato il Samarate in Seconda categoria, in questa stagione era diventato responsabile del settore giovanile e della scuola calcio, frequentata da cinquanta giovanissimi anche di Busto e Gallarate, della società varesina. Abitava a Pombia e stava tornando a casa dopo un incontro di recupero della formazione Pulcini del Samarate a Gallarate. Nel paese ticinese lo ricordano protagonista del torneo dell'oratorio della scorsa estate. Ha lasciato la moglie Rossana e due figli in tenerissima età.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.