1

micaleverbaniaCANNOBIO – 26.03.2015 – Cannobio avrà una nuova caserma dei carabinieri.

Il progetto non è ancora stato approvato definitivamente ma è all’attenzione del comando generale. E la strada pare ben avviata, almeno a giudicare da ieri. In tarda mattinata, infatti, s’è tenuto un sopralluogo per verificare la fattibilità del trasloco dei militari da via alla Cuserina (fuori mano, lungo la strada che conduce in Val Cannobina) nella più centrale via Vittorio Veneto (nell’edificio dell’asilo), lungo la statale e alle spalle del centro storico a lago.

Il sindaco Giandomenico Albertella ha accompagnato personalmente il comandante della legione Piemonte-Valle d’Aosta, generale di brigata Gino Micale, che ha visitato le due strutture e toccato con mano la fattibilità del progetto.  

La visita a Cannobio è stata favorita dalla presenza a Verbania del generale, che In mattinata è stato in visita al comando provinciale, dove ha incontrato il comandante, colonnello Luca Politi, i comandanti di Compagnia, di stazione e dei reparti del Vco oltre al personale della sede. Nel lasciare Verbania il generale Micale ha rivolto ai militari il proprio augurio per le imminenti festività pasquali. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.