1

virtus verbania aygreville uno
POMBIA – 01.11.2015 – Una doppietta di Costantin

regala alla Virtus Verbania la vittoria esterna che mancava. Il giocatore romeno è stato decisivo nel 2-0 ottenuto da Lionello e compagni in casa del Varallo & Pombia. In classifica la Virtus accorcia proprio sui novaresi, supera lo Stresa e di porta a ridosso della zona playoff.

Prosegue, seppur a fatica, la risalita del Baveno, che in casa del Charvensod parte malissimo. I valligiani vanno in vantaggio di due reti e costringono i biancoblù alla rimonta. Ancora una volta il valore aggiunto di Pier Guido Pissardo è Sogno, che firma la doppietta personale a metà primo tempo e spiana la strada al 3-2 di Erbetta a inizio ripresa.

Nell’altro incrocio tra Valle d’Aosta e Lago Maggiore va male allo Stresa, sconfitto 2-1 in casa dello Charvensod. Sotto di una rete i borromaici pareggiano con Cassani ma subiscono a un quarto d’ora dalla fine la rete del 2-1.

Bella vittoria dell’Omegna – la seconda consecutiva – che con un rigore di Brunetti e una rete di Soncin stende il fanalino di coda Volpiano e veleggia verso le zone tranquille della classifica.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.