1

App Store Play Store Huawei Store

mostracamelia2015presentazione
VERBANIA 23.03.2015 - Una camelia in… rosa.

Rende omaggio al Giro d’Italia che torna dopo 23 anni in città l’edizione numero 49 della Mostra della camelia organizzata dal consorzio Fiori tipici del Lago Maggiore.

 

Presentata ufficialmente venerdì a Villa San Remigio, la mostra si terrà sabato 28 e domenica 29 (l’orario di apertura: 10-19) a Villa Giulia di Pallanza. Numerose le iniziative che hanno come filo conduttore la camelia, fiore di origine asiatica che dalla seconda metà dell’800 ha trovato sul Lago Maggiore non solo un habitat ideale, ma una culla in cui, grazie ai floricoltori verbanesi Rovelli, è nato il più importante vivaio italiano.

L’edizione 2015, come detto, rende omaggio al Giro d’Italia e alla tappa verbanese del 28 maggio. La madrina, quindi, non poteva che essere un’atleta: la giovane ciclista ornavassese Elisa Longo Borghini. Sarà lei a ritirare l’esemplare di un ibrido di camelia rosa, ottenuto dall’azienda floricola Fratelli Savioli di Verbania e chiamata “Giro d’Italia”.

Numerose le iniziative a supporto, a iniziare dall’esposizione di oltre 300 varietà di camelie, per proseguire con la mostra-mercato dei fiori, le conferenze a tema floreale, la mostra della Ciclistica Arona con biciclette storiche dal 1870 a oggi, visite guidate, pedalata, momenti d’arte, cultura e spettacolo.

Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti il sindaco Silvia Marchionini e l’assessore Monica Abbiati per il Comune, Renzo Bizioli e Elio Savioli per il consorzio Fiori tipici del Lago Maggiore, Carlo Zanoni per LetterAltura, Vitaliano Moroni per Vco formazione, Valeria Sibilia per il Garden club Verbania e il capogiardiniere di Villa Taranto Franco Caretti.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.