1

cemmarzo2015
VERBANIA – 23.03.2015 – Mezzo Cem c’è già, l’altra metà dovrebbe venir su entro ottobre. Cresce a vista d’occhio il Centro eventi multifunzionale, nome provvisorio che dovrebbe presto essere sostituito da quello scelto per concorso tra i cittadini (il bando è stato pubblicato la settimana scorsa).

Nei giorni scorsi il direttore lavori ha consegnato all’Ufficio tecnico la relazione che attesta il completamento di opere per 6.366.663,49 euro, cioè più della metà (50,46%) della cifra complessiva: 12.617.178,85 euro. L’ingegnere responsabile del procedimento ha verificato e accertato il quinto stato di avanzamento dei lavori, liquidando 1.217.173,97 più Iva al consorzio di imprese che s’è aggiudicato l’appalto.

I lavori sono stati consegnati il 13 agosto 2013 e la Regione, che ne finanzia la gran parte attraverso i fondi europei, chiede che si concludano entro il 2015.

Il progresso, almeno per la parte esterna, è visibile a occhio nudo da chi transita in via Vittorio Veneto. I quattro “sassi” di cemento armato che costituiscono l’ossatura del Cem sono stati completati e su di essi sono state installate le strutture in acciaio che sorreggeranno l’involucro esterno di legno lamellare ricoperto di zinco-titanio. Nel “sasso” più a sud, verso la spiaggia, nei giorni scorsi sono state installate le prime lamine di metallo.

Anche all’interno gli impianti procedono. Una prima stima sullo sviluppo di cantiere prevede che si finisca entro il mese di ottobre.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.