1

premio stresa 19 3

STRESA - 17-10-2020 -- (e.p.) Verrà assegnato

domenica 25 ottobre alle ore 17 nella consueta cornice del Regina Palace, il Premio Stresa di Narrativa 2020. Con rispetto delle normative vigenti relative al Covid-19 lo staff organizzativo ha deciso di effettuare la finale in presenza, con ingresso libero solo su prenotazione registrandosi on-line o ritirando il biglietto di ingresso nominativo all’Ufficio turistico aperto tutti i giorni (festivi inclusi) dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 18,30. L'ingresso sarà consentito fino ad un massimo di 200 persone con l'obbligo di indossare la mascherina. La premiazione sarà inoltre trasmessa live sulla pagina Facebook del Premio Stresa di Narrativa. La giuria dei critici è composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera, Andrea Tarabbia e Marco Santagata, che hanno selezionato le cinque opere finaliste: "Fuoco al cielo" di Viola Di Grado (La nave di Teseo), "Noi" di Paolo Di Stefano (Bompiani); "Prima di noi" di Giorgio Fontana (Sellerio); "L’Architettrice" di Melania Mazzucco edito (Einaudi); "Dolcissima abitudine" di Alberto Schiavone (Guanda). Le opere sono state sottoposte alla giuria di ottanta lettori che, congiuntamente a quella dei critici, decreterà il vincitore. Gli autori le hanno presentate, in videoconferenza, in una serie di incontri durante il periodo estivo.

Per ricordare il fondatore e primo vincitore del Premio e per molti anni presidente della giuria, Gianfranco Lazzaro, scomparso a febbraio 2018, è stata istituita una targa speciale che andrà quest’anno a “Rose bianche sull'acqua - un giallo ambientato a Orta" di Erica Gibogini, edito da Morellini Editore. La Giuria dei Critici ha anche attribuito una targa speciale a “Quel primo bacio" di Renato Bianco, Interlinea Edizioni.
L'evento è organizzato dalla Pro loco di Stresa con il patrocinio e il sostegno del Comune.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.