1

porto turistico

CANNERO R. - 01-08-2020 -- Ci vorrà qualche giorno,

una settimana al massimo, e a Cannero Riviera i turisti della sera potranno tornare ad attraccare al porto. È infatti in arrivo il parchimetro per la sosta temporanea dei natanti che, fino a poco tempo da liberi di raggiungere il molo della struttura pubblica data in gestione al privato, da qualche giorno lo trovano inaccessibile. Il motivo è il nuovo cancello, alto due metri, che il gestore -Nautica Bego- ha installato per impedire l’accesso a persone non autorizzate dopo le 18,30, quando il personale in servizio smonta. “È una misura necessaria – spiega Maurizio Bego, che da luglio dell’anno scorso si occupa del porto di Cannero, con una concessione pluriennale –. Finora l’accesso è sempre stato non regolamentato. Ora abbiamo provveduto con il cancello, ma ho già ordinato anche il parchimetro. L’installeranno la prossima settimana e, poi, sarà in funzione, con la possibilità di prenotare e pagare tramite app, per la comodità di tutti”.

Avere un molo per l’attracco temporaneo non è affatto secondario per il borgo lacustre. Sono numerosi, infatti, coloro che -soprattutto dalla sponda lombarda- la sera raggiungono Cannero, attratti dai ristoranti e dalla tranquillità della passeggiata”.

 

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.