1

carabinieri militari auto posteggiata

VERBANIA - 07-04-2020 -- Portavano un pacco alimentare

per un conterraneo bloccato al nord, ma sono stati multati. Mille euro è l’importo della sanzione amministrative elevata dai carabinieri a un camionista della provincia di Salerno. Fermato nei giorni scorsi a un posto di blocco dell’Arma sul Verbano, l’autotrasportatore, che era al volante della sua auto privata in compagnia di un collega, s’è giustificato dicendo che stava portando a termine un’operazione umanitaria, cioè consegnare i pacchi di prodotti locali che alcuni imprenditori della Valle del Sele avevano preparato come dono ai conterranei bloccati al nord a causa dell’epidemia di Covid-19. A riprova di ciò hanno mostrato ai militari un’e-mail in cui si diceva che il trasporto era autorizzato dalla prefettura di Salerno. Il pacco era destinato a una persona residente a Verbania, peraltro sottoposta -così hanno appurato i carabinieri- a isolamento domiciliare. La pattuglia ha ritenuto che non fosse per nulla comprovato lo stato di urgenza del viaggio, compiuto a bordo di un’auto privata e non su un mezzo da lavoro, con un unico destinatario per prodotti di prima necessità reperibili anche in loco.


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.