1

grillom5s

VERBANIA - 02.12.2019 - “Necessario un ospedale unico e baricentrico, 

basta propaganda, si apra un dibattito serio in consiglio regionale sul territorio”. Il M5S prende posizione sul  futuro dei servizi sanitari nel Verbano Cusio Ossola, perché “i cittadini meritano un’informazione corretta e non la solita propaganda. Pensiamo - dicono gli esponenti del Movimento Campana, Ragazzini, Pedroli e Sacco - che un ospedale pubblico, unico e baricentrico sia l’unica soluzione economicamente sostenibile per offrire a tutti pazienti della provincia servizi sanitari adeguati, a partire dalle emergenze. Le attuali strutture potrebbero essere destinate alla riabilitazione, alla lungodegenza, alle attività ambulatoriali ed alle prestazioni in Day hospital in modo da assicurare un'efficace continuità assistenziale. 

La giunta Chiamparino - si legge nella nota - ha lasciato in eredità un progetto folle ed inattuabile, a partire dalla posizione.  Pensiamo che realizzare un ospedale in cima ad una collina presenti evidenti criticità e come se non bastasse quest’area è priva di collegamenti stradali, priva di adeguati servizi di trasporto pubblico e l'eventuale costruzione presenterebbe enormi costi di realizzazione. In questo periodo di sparate ad effetto e disinformazione sull'argomento sanità, abbiamo sentito ipotesi dettate solo da logiche campanilistiche e di partito anziché volte al benessere dei cittadini.

E’ ora di mettere in prima linea l’interesse collettivo attraverso un serio lavoro in consiglio regionale - conclude la nota - il luogo naturale dove trovare una soluzione concreta dopo 30 anni di prese in giro della vecchia politica di destra e sinistra. Siamo pronti a confrontarci con tutti”.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.