1

ss34 f t sassi

VERBANIA – 09.11.2019 – Chiusa almeno fino a domattina,

quando ci sarà il sopralluogo dei tecnici. Da stasera alle 20 la statale 34 del Lago Maggiore è interrotta tra Suna e Fondotoce a causa della caduta di alcuni massi. Lo smottamento s'è verificato all'altezza della Colonia Motta, tra Villa Esperia e San Carlo, in un punto protetto dalle reti paramassi nel quale la roccia a monte della litoranea è alta qualche decina di metri e coperta dalla vegetazione. La scarsa visibilità impedisce alle forze dell'ordine (sul posto ci sono i vigili del fuoco, polizia, carabinieri e polizia municipale) e ai tecnici del Comune di verificare se vi sia pericolo e se si rischi che cadano altri massi. Per questo motivo la 34 resterà chiusa in via precauzionale e la viabilità dirottata sulla provinciale Fondotoce-Bieno-Trobaso.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.