1

moia gol virtus
BAVENO – 30.08.2015 - Finisce 1-1 il derby di Eccellenza

tra Baveno e Virtus Verbania. Nella prima giornata di campionato al “Galli” vanno in vantaggio i padroni di casa con Travaini al 20’ del primo tempo. Episodio chiave al 38’, quando Frascoia provoca un calcio di rigore, riceve il secondo cartellino giallo e viene espulso. Dal dischetto si presenta Moia che fallisce il penalty. Si va all’intervallo dunque sul punteggio di 1-0 per il Baveno. Nella ripresa spingono gli ospiti che pervengono al pareggio con Beretta al 26’. Recrimina la Virtus per un episodio dubbio a ridosso della linea di porta (gol-non gol) e per il gol annullato a Beretta nei minuti di recupero.

Il Verbania esce dalla Coppa Italia di Promozione. Dopo il pareggio di mercoledì a Ornavasso contro il Piedimulera (2-2) i biancocerchiati hanno perso oggi pomeriggio a Pieve Vergonte contro il Fomarco. Per i neroverdi, al debutto nella competizione, decisiva la rete di Bogani a metà primo tempo, dopo che gli ospiti erano rimasti in dieci per l’espulsione di Petullo (fallo da ultimo uomo). Con i tre punti l’undici di Adolfo Fusé sale in testa alla classifica del triangolare. Per passare il turno basterà un pareggio il 9 settembre a Piedimulera.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.