1

arona vigili comune

ARONA - 04.10.2019 - Ancora controlli della polizia

locale  nell'ambito del progetto "Laghi sicuri".  "Dopo il sequestro avvenuto recentemente di 47 paia di occhiali da vista venduti sul mercato senza licenza - ha sottolineato il comandante Floriana Quatraro - abbiamo individuato, sempre durante i pattugliamenti del mercato del martedì che servono pure per prevenire episodi di borseggio e scippi, anche un cittadino bulgaro che è stato segnalato alle forze dell’ordine. Ha precedenti penali, ma non aveva commesso reati al momento. Abbiamo invece individuato un venditore abusivo bengalese che è risultato sprovvisto di permesso di soggiorno per cui, come clandestino, è scattato il decreto di espulsione dal territorio nazionale". E ancora: "Abbiamo rinvenuto nei giardini pubblici una borsa abbandonata contenente droga: qui sono in corso gli accertamenti e le indagini. Proseguiamo poi i controlli notturni sui locali. Uno di questi, aperto oltre le 2 di notte, è stato sanzionato pesantemente.”  Il Comune di Arona ha poi ricevuto i finanziamenti statali (così come Castelletto Ticino e Sesto Calende) per i pattugliamenti serali e notturni al fine di contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale e la vendita di prodotti contraffatti durante la stagione estiva. I fondi ricevuti sono serviti anche all’acquisto di vario materiale. (M.R)

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.