1

zocchetti4 984414 20191002191554

LOCARNO - 03.10.2019 - Gravi ustioni per un operaio

vittima di un incidente sul lavoro verificatosi nel pomeriggio di ieri presso un'officina meccanica a Quartino. Secondo quanto ricostruito dalla polizia cantonale un operaio 42enne, cittadino svizzero domiciliato nel Locarnese, era intento a dei lavori di saldatura nel vano motore di una vettura quando dei vapori di benzina provenienti dal serbatoio dell'auto a contatto con una scintilla hanno preso fuoco ustionandolo. Sul posto un equipaggio del Salva. L’uomo è stato accompagnato in ospedale: ha riportato ustioni di secondo e grtado alle braccia e alle mani, nonché a parte del viso.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.