1

vogorno

LOCARNO - 14.09.2018 - E' più vicino il "nuovo" Comune unico di Verzasca.

Ieri il Consiglio di Stato ha detto sì alla nascita del novello ente locale nel Canton Ticino che, salvo sorprese, dovrebbe vedere la luce tra due anni, nella primavera del 2020. L'aggregazione -per la quale si erano espressi favorevolmente i cittadini chiamati alle urne lo scorso mese di giugno- riguarda Brione Verzasca, Corippo, Frasco, Sonogno e Vogorno (foto). Confermati dal Consiglio di Stato anche gli aiuti finanziari per un importo pari a 18,4 milioni di franchi. La palla passa ora al Gran Consiglio che sulla questione, così come sulla nascita parallela dei "nuovi" Comuni di Cugnasco-Gerra e Lavertezzo, avrà l'ultima parola.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.