1

rega elicottero

BEDRETTO – 14.09.2018 – Sono un italiano e un ticinese le vittime dell’incidente di montagna 

accaduto domenica pomeriggio in Val Bedretto. L’identità è stata confermata ieri dalla polizia cantonale che ha portato a termine gli esami sulle salme dei due alpinisti, confermando le indicazioni ricevute nell’immediatezza del fatto. I due sono un 63enne italiano residente in provincia di Como e un 60enne svizzero del Mendrisiotto. Domenica erano partiti in cordata lungo la via attrezzata Herbstwind – a circa 2.000 metri di altitudine – in alta Val Bedretto, diretti al Poncione di Cassina Baggio. Uno dei due ha perso l’appoggio ed è finito nello strapiombo sottostante portandosi dietro l’altro e finendo al suolo dopo un volo di 200 metri. Entrambi sono deceduti all’istante.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.